Innovazione

La nostra piattaforma Web e le nostre pagine social

Un vero e proprio portale dedicato al progetto « Leonardo 500 opere preziose » oltre ad un profilo Facebook e uno Istagram in cui la nostra audience potrà interagire con like e commenti, fare domande a cui i nostri esperti risponderanno, poter comprare o vendere le opere preziose.
I nostri curatori e specialisti illustreranno le opere d’arte, entreranno nei loro dettagli e nei loro segreti e racconteranno aneddoti e curiosità del singolo oggetto e della sua storia.
Abbiamo predisposto un ricco calendario di
contenuti da inserire costantemente nel nostro sito e da postare sui nostri social, cercando di essere sempre attivi e propositivi in ciò che ci appassiona e che speriamo possa diventare interessante per tanti.
Crediamo che la tecnologia sia già diventata parte fondamentale delle nostre vite e serva ad interagire con ciò che è di nostro interesse, lasciando alla parte fisica l’emozione profonda, ovvero quella in cui noi entriamo in contatto con l’arte e ne assaporiamo la vera bellezza.

Vi accompagneremo virtualmente tra i nostri artisti e le nostre opere, raccontando estratti di ciascun attore di questo racconto.
Ogni artista, gallerista, testimonial, offrirà un suo intervento, scritto, narrato o parlato, dove potrà direttamente esprimere il suo punto di vista.
www.leonardo500operepreziose.com

Grazie ad una piattaforma basata sulla tecnologia blockchain, il mercato dell’arte verrà da noi innovato, in modo da rendere accessibile l’acquisto di opere d’arte in assoluta trasparenza e sicurezza.
La
piattaforma si chiama « Leonardo500operepreziose » ed è una delle primissime a utilizzare questa tecnologia nel mondo dell’arte.
Si tratta, per l’Italia e l’Europa, di un’assoluta innovazione culturale e tecnologica grazie al portale che ospiterà tutte le informazioni delle
opere codificate e inserite in rete, a disposizione dei nostri smartphone per essere viste, per poter controllare tutte le certificazioni o per acquistarle direttamente con gli ultimi strumenti valutari, che crediamo siano già parte del nostro presente, come le criptovalute o attraverso i tradizionali sistemi già noti, rendendo l’arte alla portata di ogni capacità economica.
Lo sviluppo di «Leonardo500operepreziose» procede con
ritmi veloci che hanno già raggiunto importanti gallerie e collezionisti di prestigio.
“Quando ho scoperto la tecnologia blockchain, ho subito intuito che poteva essere lo strumento perfetto per portare
trasparenza e liquidità nel mercato delle opere preziose”. La Blockchain permette di seguire tutte le informazioni, i passaggi di proprietà, di vedere i certificati originali delle opere, attraverso l’utilizzo dei nostri smartphone e il processo di tokenizzazione. Attraverso questo processo è possibile creare una comproprietà e/o una cartolarizzazione. E’ uno strumento utile per tracciare e cristallizzare informazioni in modo inalterabile, registrando ogni singola azione direttamente in rete, su migliaia di computer nel Web.

E’ possibile pagare con monete diverse: Euro, Dollaro e le maggiori cripto valute come Bitcoin e Ethereum.
Anche il venditore avrà la possibilità di scegliere in quale valuta ricevere i pagamenti.